Sembra ieri ma siamo già arrivati alla 5^ edizione della Fiera di San Michele in onore del nostro Patrono.

L’entusiasmo che ci pervade, sostenuto dai numerosi complimenti ricevuti dalle precedenti edizioni, ci sostiene e carica nonostante il notevole e grandissimo impegno che ci aspetta.
Siamo consapevoli che il lavoro svolto assieme in questi anni è stato eccezionale sotto tutti punti di vista, dai risultati ottenuti in termini di eventi, intrattenimento e buona cucina. Siamo pertanto fiduciosi che lo spirito di squadra che ci ha portato fino a qui e l’interesse che la comunità ripone in questo evento ci permetta di proseguire lungo il percorso che ci siamo posti e raggiungere degli obbiettivi prefissati.

Continua il grande successo dello scorso anno, con il Palio dell’Uva delle contrade, sempre più ricco e colorato. Una simpatica rievocazione dell’antica pigiatura dell’uva con i piedi, che ci porta indietro al tempo dei nostri nonni e bisnonni, il tutto legato al periodo della vendemmia. Novità di questa edizione è l’inserimento del Palio dei Bambini una altra spettacolare sfida dedicata ai più piccoli

Anche quest’anno ci sarà la Festa dell’Agricoltura, il mercatino dell’artigianato con tante bancarelle, gli espositori di tipicità agroalimentari del territorio e la nostra splendida Barchessa che ci ospita e ci dà la possibilità di degustare le eccezionali birre prodotte dal suo birrificio e dai sui sapienti mastri birrai.

E per finire l’ultima domenica dedicata alla famiglia e alla parrocchia siamo chiamati a ricostruire anche il senso dell’essere comunità parrocchiale, riscoprendo il vero valore del volontariato ed essere così chiamati a diventare collaboratori propositivi del parroco e insieme uniti per continuare a custodire i valori della nostra tradizione.

Un enorme ringraziamento va fatto al grande gruppo di volontari che con instancabile disponibilità e passione già da parecchi mesi si dedica all’organizzazione di questa festa, ciascuno a modo suo e con forme diverse, dedicando tempo ed energie in modo del tutto gratuito e spontaneo per la buona riuscita dell’evento, prestando servizio prima durante e dopo la sagra, dimostrando che il lavoro di squadra sa dare grandi risultati. A loro va il nostro più grande “grazie” per l’esempio che danno e per la risorsa morale che costituiscono per la nostra comunità.

Un ringraziamento particolare va fatto a tutti gli sponsor, che con il loro contributo ci aiutano a sostenere i costi di questa manifestazione e con i ricavi permettere di sostenere tutte le strutture e attività parrocchiali.

Ultimo ringraziamento, ma non meno importante degli altri, va a voi tutti partecipanti che con la vostra presenza e la vostra allegria veniate a trovarci numerosi anche questa volta per permetterci di dar seguito a questa bella festa.
È nostra volontà quindi, anno dopo anno, far crescere e rinnovare questo appuntamento inserendo di volta in volta nuove persone, idee ed iniziative con lo scopo di coinvolgere e valorizzare sempre di più tutta la comunità di Barcon.

Vi invitiamo tutti a partecipare numerosi,

Buona Fiera a tutti!
IL COMITATO ORGANIZZATORE

image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image